VAI A WWW.PARTERRE.TV

TV CASTING MEDIASET RAI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Book Fotografico

Una cosa che sicuramente la maggior parte dei Registi, Aiuto Registi e i Casting Directors non vorrebbe mai fare è quella di cestinare le foto professionalmente insignificanti. D'altronde come si fa a presentare una foto di un tizio che mangia gli spaghetti oppure di un altro che posa felicemente col suo cane; chi invece sbocconcella un gelato mentre si abbronza in spiaggia e per finire un bel panorama col personaggio così piccolo che si fa fatica persino ad individuare e che magari indossa persino gli occhiali da sole! Come è possibile giudicare credibili simili candidati attori? Evitate di inviare quel tipo di foto.
Ogni attore, o aspirante tale, deve munirsi di un book fotografico professionale, con almeno una decina di foto preferibilmente in bianco e nero, del formato 18X24 o 20X30. Tanti primi piani e qualche figura intera. Questo tipo di "equipaggiamento", oltre al curriculum, vi permetteranno di essere presi in considerazione dagli addetti ai lavori. Evitare di spendere soldi per i composit: nel cinema non li vogliono. Piuttosto servono alle modelle.
Una raccomandazione alle ragazze: non riempitevi di rossetto e ombretto prima di una seduta fotografica; il trucco deve essere leggerissimo. Tutti questi accorgimenti comunque ve li darà un buon fotografo. Il costo di un book fotografico professionale non deve superare i 400 Euro.
Se il book viene richiesto per il cinema, allora può costare anche 250/300 Euro.
Prima di sprecare soldi inutilmente vi consigliamo di informarvi.